STUCKY UNE FORTUNE À VENISE

CINEMA SVIZZERO A VENEZIA – 25 marzo, ore 18:00

STUCKY UNE FORTUNE À VENISE (STUCKY, UNA FORTUNA A VENEZIA)
di Emiland Guillerme, François Rabaté

Francia/Belgio/Italia, 2018 | Colore e bianco/nero, 54’
Versione italiana
La storia degli Stucky, gli ‘ultimi dogi di Venezia’, ha qualcosa di romanzesco. Mugnai svizzeri divenuti i più ricchi tra i veneziani, gli Stucky furono in effetti i protagonisti dell’epopea industriale di Venezia, città di cui furono fervidi difensori.
Come nella tradizione delle grandi tragedie shakespeariane, una saga familiare funestata dalla morte e dalla caduta, che diviene emblematica testimonianza storica dell’Ottocento e del Novecento: prima artigiani, poi piccoli notabili di campagna e infine ricchi e potenti veneziani, gli Stucky varcarono i confini sociali dell’epoca. Un documentario rigoroso e affascinante, costruito su materiali d’archivio preziosi e rari, come le fotografie e i film amatoriali in 15mm girati, a partire dal 1900, da Giancarlo Stucky stesso con una Pocket Chrono, la primissima cinepresa della Gaumont destinata al grande pubblico.
Emiland Guillerme (Parigi, 1983),
François Rabaté (Angoulême, 1950)
Emiland, giornalista italo-francese, è autore e regista di video, e per dieci anni ha seguito gli avvenimenti internazionali per diversi media, in particolare per il New York Times. Ha lavorato nell’ufficio romano di France Televisions prima di dedicarsi ai documentari. Ha realizzato vari film sulla Cina, dedicandosi ora, prevalentemente, ad archivi e documentari storici. Documentarista, François è stato docente, accademico, ricercatore, giornalista e capo redattore di magazine per la TV. Ha scritto e realizzato più di 40 film affrontando tematiche storiche, sociali, culturali e socio-economiche.
Regia Emiland Guillerme, François Rabaté
Sceneggiatura Emiland Guillerme, François Rabaté
Fotografia Giuseppe Maio, Patrice Michaux
Montaggio Nathalie Plicot
Suono Pierre Dechamps
Musica Jean-Etienne Loose, Geoffroy Dauptain
Produzione Arte France, Elodie Polo Ackermann – Imagissime (Boulogne-Billancourt, FR)
Arnauld De Battice – AT-DOC (Bruxelles,BE), Salvatore Braca – Pandataria Film (Tarano, IT), R.T.B.F.(Televisione Belga)

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: